Taci …sulle soglie del bosco non odo parole che dici umane, ma odo parole più nuove che parlano gocciole e foglie lontane..Ascolta. Piove dalle nuvole sparse, piove su le tamerici salmastre ed arse …..sui nostri vestimenti leggeri, sui freschi pensieri che l’anima schiude novella ,sulla favola bella che ieri ci illuse, che oggi ci illude….

Che meraviglia “la Pioggia nel pineto” di D’Annunzio…lascia qualcosa di profondo nell’anima,una sensazione di fresco e di complicità. Sembra di essere lì in quella pineta a godere dei suoni e della natura circostante.

image

Che ne pensate della mia crostata di frolla leggera  a base  di ricotta e di solo un una parte di burro? È  buonissima con il te’…

I componenti sono gli stessi della frolla di base, basta ridurre il burro di un terzo e mettere due parti di ricotta….provare per credere

accetto anche le critiche !